existenz

Retrobottega

photo2

1 Comment

Add yours →

  1. giovanni ricciardi

    May 5, 2014 — 7:48 pm

    mi pare un luogo interiore, dove si spiana l’imprevisto, dove le rughe non vanno solo a sommarsi e confondere, dove intimamente c’è una parvenza di speranza. dopo una necessaria stesura. foto stupenda.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *