Month: January 2009

Nostos algos

Lo ammetto, sono sempre stato particolarmente incuriosito dalla sezione di Kijiji chiamata Persi di vista. Non per mie nostalgiche memorie personali, ma per la dimostrazione empirica che viviamo in un mondo dove le persone vagheggiano un passato assolutamente folle. Capita così l’occasione di poter leggere di persone che vorrebbero incontrare di nuovo persone con cui hanno passato le vacanze insieme nel 1977

Oppure ci si può imbattere nel ricordo di un camionista che aveva portato in giro delle ragazze tra il 1973-76 con la sua lancia fulvia montecarlo e vorrebbe tanto rivederle….. Insomma emerge da questi racconti un’umanità varia, schiacciata dal dolore per la lontananza di quello che si è perso irrimediabilmente, a volte con situazioni paradossali che diventano ridicole: un tizio cerca disperatamente la ragazza con con ha passato un’allegra nottata nel 1998

Devo ammettere che anche io ho scritto un post una volta che orientativamente suonava cosi:
Sto cercando ragazza che ho visto nel 1973, era estate e faceva un gran caldo, alla stazione cadorna, ci siamo guardati intensamente davanti alla biglietteria, c’era una luce strana, smorta, mentre stavi pagando il tuo biglietto per Vigevano, l’ intravidi con la coda dell’occhio…. vorrei tanto rivederti….

obama ovvero l’avvento messianico…

Mister Obama riuscira a far fronte alle attese messianiche del suo tempo?
Ma soprattutto a quando il primo miracolo?

lo spettacolo a cui assisto tutti i giorni, per fortuna…

buoni propositi per il 2009

è cosa risaputa che i buoni propositi sono fatti per essere disattesi, ma su questo punto non posso transigere, per questo novello anno mi sono riproposto di eliminare dal mio linguaggio la miriade di parole inglesi che hanno finito per inquinare in maniera irreversibile i miei discorsi. Per cui basta co’ sto inglese  dappertutto….